Visitando Villa della Porta Bozzolo (VA) / Visiting Villa della Porta Bozzolo (Varese)

Postato il 10 June 2014

Arte e cultura

Siete mai stati in visita alla “Villa di Delizia”, immersa nel verde della Valcuvia, la valle prealpina nell’entroterra lombardo del Lago Maggiore? La Villa della Porta Bozzolo (VA) è proprio una dimora incantata a pochi passi dal Lago… Pronta per essere scoperta con frizzanti iniziative!

Tra affreschi e roseti la Villa è stata conservata come un prezioso scrigno all’interno di uno scenografico parco, rivelando tutto l’atmosfera rococò e la storia di grandi famiglie lombarde.

Durante i secoli la Villa della Porta Bozzolo ha subito grandi trasformazioni: da “villa-fattoria” a “residenza di rappresentanza”; da piccolo giardino a scenografico parco.

Il prezioso edificio a pianta a “U” ora è un Bene tutelato dal FAI, che è intervenuto a renderla ancora più agibile per grandi e piccini: fino a settembre sarà aperto dal mercoledì al sabato, dalle 10 alle 18, mentre il martedì è la giornata “riservata” alle scolaresche, con prenotazione.

Visite guidate, laboratori per i più piccoli, manifestazioni ed animazioni per tutta la famiglia sono solo alcune delle iniziative che arricchiscono questo Bene del Fai lombardo.

Come arrivare fin qui? Non è difficile, anzi, con le ferrovie LeNord, basta scendere alla stazione Cittiglio e da qui l’autobus di linea ci porterà a destinazione. Mentre, per coloro che preferiscono i viaggi in macchina, l’autostrada dei Laghi Milano-Varese, ci condurrà a Casalzuigno.

Per maggiori informazioni su treni e autobus visitate il sito internet.

E allora, che ne dite di andare a scoprire i segreti della Villa varesina?

***

Have you ever been to ‘Villa di Delizia’, deep in the green of Valcuvia, the pre-alpine valley near Lake Maggiore, Lombardy? Villa della Porta Bozzolo (Varese) is an enchanted residence quite close to the lake, ready to be discovered with sparkling initiatives!

The Villa has been preserved like a precious treasure chest among frescoes and rose gardens inside a scenographic park, revealing all the rococo atmosphere and history of great Lombard families.

Over the centuries, Villa della Porta Bozzolo has undergone great transformations – from the ‘villa-farmhouse’ to the ‘representative residence’, from small garden to scenographic park.

The fine building with a ‘U’ shaped plan is now an asset protected by FAI (Fondo Ambiente Italiano – the Italian Environment Fund), which has worked to make it even more accessible for adults and children.

It will be open from 10 am-6 pm, Wednesday to Saturday until September while Tuesday will be the ‘special’ day for school trips with bookings. Guided tours, workshops for children, exhibitions and entertainment for the whole family are just some of the events enriching this Lombard FAI asset.

How to get there? It’s not difficult, on the LeNord railways, just get off at Cittiglio and the public service bus will take you to the destination. For those who prefer to go by car, the Milan-Varese Lakes motorway will take you to Casalzuigno.

Go to the website for more information on trains and buses.

So what are you waiting for? Why not go to find out the secrets of the Villa Varesina?

A spasso nel tempo tra i borghi di Vimercate e Crespi d’Adda / Walking in time through the villages of Vimercate and Crespi d’Adda

Postato il 6 June 2014

Arte e cultura
06/06/2014 to09/06/2014
06/06/2014 to09/06/2014

Sabato 7 e domenica 8 giugno sono in programma due viaggi nella storia della Lombardia: che ne dite di dedicare un pomeriggio alla scoperta di cantine e fortezze nel centro di Vimercate oppure del villaggio operaio di Crespi d’Adda?

Un weekend all’insegna di storia e tradizioni lombarde: si parte sabato 7 giugno, alle ore 16.00, con la visitata guidata nei luoghi più nascosti di Vimercate.
Un viaggio nei sotterranei, nelle storiche fortificazioni, fino a raggiungere i resti del castello.

Il percorso si snoda tra le vie del borgo di Vimercate permettendo di visitare i principali monumenti del periodo medievale, tra cui le torri difensive del Ponte di San Rocco e l’incantevole Collegiata di Santo Stefano con la sua misteriosa cripta. Per di più si avrà l’opportunità di scendere in alcune antiche cantine che conservano interessanti tracce storiche del borgo.

Conclusa la visita, per finire in bellezza, preparatevi ad una frizzante degustazione di vini lombardi!

Domenica 8 giugno invece è tempo di scoprire uno dei migliori esempi di archeologia industriale in Europa, tanto da meritare il titolo di sito UNESCO – Patrimonio dell’Umanità: stiamo parlando di Crespi d’Adda.

Ben tre visite guidate al villaggio operaio (una con partenza alle ore 14.30, una alle 15.00 e una alle 16.30) ci porteranno tra l’Adda e il Brembo, alla scoperta delle casette operaie, che si allineano lungo stradine adiacenti all’imponente castello padronale e alla storica fabbrica.

Per maggiori info e prenotazioni: tel. 0396659488 – info@museomust.it

***

The trips into the history of Lombardy are planned for Saturday 7 and Sunday 8 June. How about spending an afternoon discovering vineyards and fortresses in the centre of Vimercate or the workers’ village of Crespi d’Adda?

A weekend of Lombard history and traditions starting on Saturday 7 June at 4.00 pm, with the guided tour of the most hidden places in Vimercate. A trip into the underground areas and historic fortifications up to the remains of the castle.

The path unwinds through the streets of the village of Vimercate, enabling the main mediaeval monuments, including the defence towers of Ponte di San Rocco and the enchanting Collegiata di Santo Stefano with its mysterious crypt, to be visited. There will also be the opportunity to go down into some old cellars which maintain interesting historic traces in the village. Once the visit is over, to end on a high note, get ready for a sparkling tasting of Lombard wines!

On Sunday 8 June, there will be the time to discover one of the best examples of industrial archaeology in Europe, to the extent that it merits the title of UNESCO – World Heritage Site. We’re talking of Crespi d’Adda.

Three guided tours to the workers’ village (one starting at 2.30 pm, one at 3.00 pm and one at 4.30 pm) will take us to the Adda and the Brembo, to discover the workers’ houses, along the long streets in the presence of the imposing manor castle and the historic factory.

For more information and bookings: Tel. 039 6659488 – info@museomust.it.

Sabato e domenica al GAM di Milano / Saturday and Sunday at the GAM, Milan

Postato il 4 June 2014

Arte e cultura
04/06/2014 to10/06/2014
04/06/2014 to10/06/2014

Aspettando il mese di settembre per la riapertura del II° piano della Galleria d’Arte Moderna – le storiche Collezione Grassi e Collezione Vismara – tutta la famiglia si potrà immergere in laboratori, visite-gioco e visite guidate. Le giornate da segnarsi in agenda sono sabato 7 e domenica 8 giugno!

Il weekend artistico al Gam di Milano è alle porte: sabato e domenica grandi e piccini potranno scoprire la Galleria d’Arte Moderna di Milano, attraverso laboratori narrativi, atelier creativi, visite animate e multimediali, dedicati a tutte le età.

La due giorni artistica si svolgerà nelle stanze della Galleria, nel suo giardino, nelle aule didattiche e comprenderà anche l’entrata alla mostra di disegni “YEAR AFTER YEAR. Opere su carta dalla UBS Art Collection“.

Il ricco programma di attività inizierà sabato 7 alle ore 11.00 e si concluderà domenica 8 alle ore 18.00: “Fili di colore”, “avventure alla GAM”, “Caccia agli errori”, “Sei un mito!”, sono solo alcuni dei laboratori creativi e animati che divertiranno tutte le età.

La partecipazione a una o più attività è gratuita, ma ricordatevi di prenotare entro giovedì 5 giugno all’indirizzo mail c.galleriadartemoderna@operdartemilano.it.

Per maggiori informazioni visitate il sito internet oppure contattate il numero di telefono 02/88445947

***

Looking forward to September for the re-opening of the 2nd floor of the Galleria d’Arte Moderna (Modern Art Gallery) – the historic Grassi and Vismara collections – all the family can take part in workshops, tour-games and guided tours. Mark Saturday 7 and Sunday 8 June in your diaries.

The artistic weekend  at the GAM, Milan, is close. On Saturday and Sunday, everyone can discover the Modern Art Gallery of Milan through narrative workshops, creative ateliers, animated and multimedia tours for all ages. The two artistic days will be held in the rooms of the Gallery, its garden and the classrooms and will also include entrance to the exhibitions of designs ‘YEAR AFTER YEAR. Opere su carta dalla UBS Art Collection’ (Year after year. Works on paper from the UBS Art Collection).

The full programme will start on Saturday 7 at 11.00 and ends on Sunday 8 at 6.00 pm. ‘Fili di colore’ (Coloured threads), ‘avventure alla GAM’ (adventures at the GAM), ‘Caccia agli errori’ (Hunt the mistakes) and ‘Sei un mito!’ (You’re legendary) are just some of the creative and animated workshops that will entertain all ages.

Participation in one or more activities is free of charge but remember to book by Thursday 5 June at mail c.galleriadartemoderna@operdartemilano.it.

Go to the website for more information or telephone 02/88445947.

Tag Cloud

Meteo





0/500

Suggerisci una meta!

Quale località lombarda consiglieresti ad un amico e perchè?

suggerimenti@relaxinlombardia.it

Iscriviti alla newsletter!

Per ricevere aggiornamenti sulle proposte e gli eventi iscriviti alla newsletter di Relax in Lombardia.

Iscriviti subito!