Vigevano in Fiore / Vigevano in Bloom

Postato il 11 April 2014

Natura
11/04/2014 to14/04/2014
11/04/2014 to14/04/2014

Domenica 13 Aprile, Vigevano è pronta alla seconda edizione della mostra-mercato “Vigevano in Fiore”, l’evento propiziatorio della stagione calda, con una serie di eventi che animeranno il centro storico del borgo pavese.

Ebbene si, manca poco alla festa dei fiori che per il secondo anno consecutivo ritorna a colorare le vie del centro di Vigevano: verrà allestito un tappeto erboso, oltre a fiori, piante da frutta, bonsai, piante rare e addirittura degli orti.

Gli appassionati di “green” e vita sana non possono perdersi il “Mercato dei Sapori”, il punto d’incontro di prodotti ortofrutticoli ed alimentari a km zero e Bio.

Non mancheranno i laboratori per grandi e piccini, dedicati ai fiori, all’orto ed ai profumi di primavera; e dopo esservi fatti venire il “pollice verde”, uno scatto fotografico a Piazza Ducale è d’obbligo: il centro della città sarà allestito “ad hoc”, e le istallazioni floreali saranno il punto forte. Potrete farvi un’idea e magari riproporle nel vostro giardino di casa!

Concluso il giro “green”, sarà possibile partecipare alle visite guidate nel centro storico di Vigevano, con partenza ogni ora. Per maggiori informazioni contattate l’indirizzo mail castello@comune.vigevano.it .

Un’alternativa domenicale a dir poco entusiasmante, tra colori, profumi e arte!

***

Sunday 13 April, Vigevano is ready for the second edition of the market fair ‘Vigevano in Fiore’ (Vigevano in Bloom), the event propitiatory of the hot season, with a series of events that will enliven the city centre of the town.

The Flower Festival will soon be here and, for the second consecutive year, it is returning to colour the streets of the centre of Vigevano. Turf will be laid in addition to flowers, fruit plants, bonsai, rare plants and even vegetables. People with green fingers and healthy life shouldn’t miss the ‘Mercato dei Sapori’ (the Flavours Market), the meeting place for locally produced and organic fruit, vegetables and food.

There will be workshops for large and small on flowers, vegetable and spring scents; and after acquiring green fingers, a snapshot in Piazza Ducale is a must. The centre of the city will be set up ‘ad hoc’ and the floral displays will be the strong point. Perhaps you’ll have some ideas and could put them into your own garden.

After the ‘green’ lap, you can take part in the guided tours in the city centre of Vigevano with departures every hour. Contact castello@comune.vigevano.it for more information.

A Sunday alternative nothing short of exciting with colours, perfumes and art.

E’ tempo di Fuorisalone / It’s Fuorisalone time

Postato il 9 April 2014

Arte e cultura
09/04/2014 to14/04/2014
09/04/2014 to14/04/2014

Conoscere o riscoprire Milano durante la Design Week? Non c’è cosa migliore, ne guida turistica che tenga! Da ieri, 8 aprile fino a domenica 13 aprile è tempo di uscire di casa e andare alla scoperta di Milano tra eventi, esposizioni, mostre, concerti.

Ogni anno, in corrispondenza del Salone Internazionale del Mobile a Rho Fiera, Milano viene animata da una serie quasi infinita di eventi ed esposizione, il famoso Fuorisalone.

Nato come manifestazione spontanea, da anni ormai si promuove in maniera autonoma e si conferma l’evento con la maggior affluenza di operatori del settore, architetti, designer, studenti da tutto il mondo.

Il Fuorisalone è… Un modo alternativo per conoscere Milano in tutto il suo splendore e creatività; l’evento più importante al mondo legato al design; una 6 giorni di 948 eventi in 11 percorsi!

Le location più affermate durante tutta la manifestazione e di conseguenza imperdibili sono l’elegante Brera (linea rossa della metropolitana M1), il quartiere pioniere del design italiano per eccellenza, l’angolo nascosto di una Milano fuori dal tempo che apre le porte di botteghe, showroom e spazi temporanei ai visitatori di tutto il mondo; Zona Tortona-Savona (Porta Genova, linea verde M2), due vie storiche del Fuorisalone e del design in generale, sempre alla ricerca di nuovi stimoli e attente alla qualità e alla ricerca: qui sicuro non ci si annoia!

La “nuova nata” Ventura-Lambrate (linea verde M2) che quest’anno compie 5 anni e concepita fin da subito per dare visibilità soprattutto ai nuovi creativi emergenti, italiani e stranieri; qui, un tempo veniva costruita la mitica Lambretta e ancora oggi si riesce a respirare il passato industriale della zona nord-est milanese, con una visione artistica del presente!

Per maggiori informazioni sugli eventi visitate il sito ufficiale.

***

Getting to know or rediscovering Milan during the Design Week? There’s nothing better or tourist guide that’s up to it. From 8 April to Sunday 13 April, it’s time to get out of the house and go on a discovery of Milan with events, exhibitions, shows and concerts.

Every year, at the same time as the International Furniture Show at Rho Fiera, Milan is enlivened by an almost infinite series of events and exhibitions – the famous Fuorisalone.

It started as a spontaneous event but it has now been promoted independently for years and is confirmed as the event with the biggest influence of sector players, architects, designers and students from all over the world.

The Fuorisalone is an alternative way of getting to know Milan in all its splendour and creativity; the most important event in the world connected to the world of design – 6 days of 948 events in 11 pathways!

The most established locations throughout the whole event and, as a result, not to be missed are the elegant Brera (red underground line (M1)), the pioneer area of Italian design par excellence, the hidden corner of a Milan out of time which opens the doors of workshops, showrooms and temporary spaces to visitors from all over the world; the Tortona-Savona area (Porta Genova, green line M2), two historic streets of the Fuorisalone and design in general, always seeking new stimuli and very aware of quality and research. You certainly won’t be bored here!

The ‘latest addition’ of Ventura-Lambrate (green line M2) is 5 years old this year and, from the start, was intended to give visibility mainly to emerging new creative people, Italians and non-Italians alike; the legendary Lambretta was once built here and the atmosphere is still that of the industrial past of the north-east area of Milan, with an artistic view of the present.

Go to the official site for more information on the events.

‘La Primavera di Milano’ / ‘The Milan Spring’

Postato il 8 April 2014

Arte e cultura
08/04/2014 to30/06/2014
08/04/2014 to30/06/2014

Concluso “l’Autunno Americano”, ha preso piede nel capoluogo lombardo il nuovo calendario di eventi culturali: La “Primavera di Milano” è iniziata ed è pronta ad animare la scena milanese fino alla stagione estiva con oltre cento iniziative in tanti spazi e luoghi della città.

Ai primi di marzo è stato presentato il secondo palinsesto per la stagione culturale milanese che fino alla fine di giugno arricchirà Milano di mostre, concerti, retrospettive, festival, sagre, iniziative per i più piccoli, per un totale di ben 107 eventi. Un progetto dedicato alla città, alla sua centralità nella storia e a chi l’ha resa ‘top’ nel mondo.

Quali sono gli appuntamenti imperdibili? Beh, sicuramente non potete ‘saltare’ alcune esposizioni dedicate a grandi personalità della storia dell’arte e della cultura milanese, come Piero Manzoni, Bernardino Luini e Bruno Munari.

Al Museo del ‘900 ‘Munari politecnico fino al 7 luglio ci trasporterà nella dimensione dell’artista Bruno Munari: una vera e propria piattaforma tra pedagogia infantile, product design e comunicazione grafica.
Piero Manzoni invece ha fatto capolino a Palazzo Reale e fino al 2 giugno ci darà modo di conoscerlo attraverso un centinaio delle sue opere.

Sempre a Palazzo Reale, fino al 13 luglio, ci aspetta la retrospettiva dedicata al maestro della scuola lombarda del cinquecento, Bernardino Luini: il percorso espositivo attraversa l’intera vicenda artistica del pittore, dalle ricerche giovanili alle opere della maturità.

Ma non è finita qui: per i più piccoli, il 17 maggio è previsto il concerto della Filarmonica della Scala alla Fabbrica del Vapore, mentre il 7 giugno potranno realizzare dei pupazzi in gommapiuma all’interno del laboratorio didattico organizzato da Fondazione Pirelli.

I giardini del Castello Sforzesco, fino al 30 giugno, saranno decorati da un allestimento gigante a “Nido di Rondini”, per non parlare dell’evento amato da tutti i ‘pollici verdi’, Orticola (9-10-11 maggio).

Insomma, ci aspetta una primavera milanese da imbarazzo della scelta!

***

With the ‘American Autumn’ over, the new calendar of cultural events is taking hold in Milan - the ‘Milan Spring’ has started and is ready to enliven the Milanese scene until the summer season with more than 100 events in many areas and places of the city.

The second schedule for the Milanese cultural season was presented at the beginning of March. This will enrich Milan with exhibitions, concerts, retrospectives, festivals, fairs and events for children, for a total 107 events until the end of June. A project for the city, its central place in history and those who’ve made it ‘top’ in the world.

What are the not-to-be-missed dates? Well, you certainly can’t ‘miss’ some exhibitions on the great personalities of the history of art and Milanese culture like Piero Manzoni, Bernardino Luini and Bruno Munari. At the Museo del ‘900 (the 20th century museum), ‘Munari politecnicountil 7 July will take us into the dimension of the artist Bruno Munari. A true platform between childhood pedagogy, product design and graphic communication. Instead, Piero Manzoni has stopped at Palazzo Reale and we’ll have the chance to get to know him through about 100 of his works until 2 June.

Also at Palazzo Reale, fino al 13 luglio, there is a retrospective on Bernardino Luini, the maestro of the Lombard 16th century. The exhibition path goes over the painter’s whole artistic adventure, from the juvenile studies to the works of his maturity.

But that’s not all. There will be a concert for children of the Filarmonica della Scala at the Fabbrica del Vapore on 17 May while, on 7 June, they can make puppets in foam rubber in the educational laboratory organised by Fondazione Pirelli.

The gardens of the Castello Sforzesco will be decorated with a gigantic set-up ‘Nido di Rondini’ (Swallow’s Nest) until 30 June, not to speak of the event loved by all those with greenfingers – Orticola (9-10-11 May).

So, we’ll be spoilt for choice in the Milan spring.

Tag Cloud

Meteo





0/500

Suggerisci una meta!

Quale località lombarda consiglieresti ad un amico e perchè?

suggerimenti@relaxinlombardia.it

Iscriviti alla newsletter!

Per ricevere aggiornamenti sulle proposte e gli eventi iscriviti alla newsletter di Relax in Lombardia.

Iscriviti subito!